Pieve di Cusignano  

 

 

 

 

Voglia d'estate 2°

Ieri dalla finestra

che dava sul canale

ho guardato la neve

in un'ora serale,

e da quelle fessure

che s 'usava tappare

con rotoli di panno

color di Carnevale

è filtrata un' arietta

fin quasi zeffirale,

odori di frumento

e amarene nel vento

che veniva da oriente

ed andava a Gabbiano,

ma poi fu prevalente

un odore, insistente,

da un miracol visuale

in quella neve azzurra

di sera oltre il canale,

perché io vidi a Pieve

e ne sentii l'odore

un estivo colore

d'angurie, nella neve.

11 gennaio 1983

 

Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n. 62, si dichiara che questo sito non rientra nella categoria di "informazione periodica" in quanto viene aggiornato ad intervalli non regolari.

Tutto il materiale  presente in questo sito è da noi pubblicato a scopo culturale in totale buona fede d'uso.

Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright è pregato vivamente di comunicarcelo via e-mail: info@pievedicusignano.it

Copyright © 2002 Pieve di Cusignano - ver. 9.68

Aggiornato il:  08 dicembre 2018