Pieve di Cusignano  

 

 

 

 

VORREI CHE I MIEI VERSI

 

Vorrei che i miei versi
fossero l'emblema
di un linguaggio primordiale
fra me e il mondo
che mi fu natale,
con voci di pietre
di piante e fontane
a raccontare storie
d'amori campestri
carezze di gaggie
sulla mia nuditą
grondante d'acque nostrane,
una siesta d'agosto
insonne e vogliosa
con promesse sussurrate
da voci affettuose
sian da me rinarrate
in versi emblema
di un linguaggio incantato.

1994

Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n. 62, si dichiara che questo sito non rientra nella categoria di "informazione periodica" in quanto viene aggiornato ad intervalli non regolari.

Tutto il materiale  presente in questo sito č da noi pubblicato a scopo culturale in totale buona fede d'uso.

Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright č pregato vivamente di comunicarcelo via e-mail: info@pievedicusignano.it

Copyright © 2002 Pieve di Cusignano - ver. 9.68

Aggiornato il:  08 dicembre 2018